VITAMINA D PUÒ RIDURRE RIACUTIZZAZIONI DELLA BPCO
Inserito il 16/06/19 da admin. IT - pneumologia
Proponi Tu i contenuti!


La supplementazione con vitamina D riduce le riacutizzazioni della BPCO ma solo nei soggetti con livelli basali di 25 idrossi-vitamina D inferiori a 25 nmol/L.


Di solito si pensa ai suplementi di vitamina D come un mezzo per prevenire le fratture osteoporotiche.

Tuttavia tali supplementazioni potrebbero essere utili nei soggetti con BPCO per ridurre le riacutizzazioni, perlomeno in casi selezionati.

In realtà gli studi sull'utilità della vitamina D nella BPCO hanno dato risultati conflittuali. Però una metanalisi degli RCT esistenti basata sui dati individuali potrebbe chiarire la causa di queste variazioni.

Partendo da queste considerazioni sono stati analizzati 4 RCT per un totale di 560 partecipanti. E' stato possibile verificare i dati individuali della quasi totalità dei partecipanti a 3 di questi RCT. (Leggi la notizia completa ...)