IL FASCINO DISCRETO DEL DISEASE MONGERING OVVERO IL POTERE DELL'ILLUSIONE:1
Inserito il 19/03/17 da admin. IT - scienze_varie
Proponi Tu i contenuti!


Come e perché da decenni l'invenzione di nuove malattie accontenta case farmaceutiche, medici e pazienti.

( Un breve saggio in 2 puntate, a cura di G.Collecchia e R. De Gobbi su incarico della Redazione di Pillole)

Introduzione

Il disease mongering (commercio di malattie) è un sofisticato processo mediante il quale vari tipi di disturbi e malesseri vengono classificati come malattie, per le quali sono in genere prontamente disponibili terapie di vario genere e farmaci di vario tipo.
La diffusione planetaria di questo allarmante fenomeno è legata ai considerevoli vantaggi che comporta: case farmaceutiche che incrementano i profitti, ricercatori medici che con molta fantasia e poco sforzo acquisiscono notorietà, pazienti ipocondriaci ansiosi e depressi che trovano finalmente una risposta, ancorché illusoria, alle proprie sofferenze.
Il commercio delle sofferenze viene (Leggi la notizia completa ...)