ASA E DIABETE: LO STUDIO ASCEND
Inserito il 09/09/18 da admin. IT - metabolismo
Proponi Tu i contenuti!


Nello studio ASCEND l'ASA ha ridotto, nei diabetici senza precenti cardiovascolari, il rischio di eventi cardiovascolari, con un aumento delle emorragie maggiori.


Il ruolo dell'ASA nel diabete tipo 2 č stato oggetto di una recente pillola [1].
In essa si concludeva che attualmente la malattia diabetica non viene pių considerata, di per sč, una condizione equivalente alla prevenzione secondaria per cui l'ASA dovrebbe essere somministrato ai diabetici con pregressi eventi cardiovascolari o cerebrovascolari, mentre in prevenzione primaria il suo uso andrebbe riservato, preferibilmente, ai soggetti con elevato rischio cardiovascolare per la presenza di altri fattori, purchč non sia presente un importante rischio emorragico.

Un ulteriore contributo al dibattito viene dalla pubblicazione dei risultati dello studio (Leggi la notizia completa ...)