vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2282
Ultimo iscritto: bluefog
Iscritti | ISCRIVITI
 
Le infezioni infantili proteggono dall'asma
Inserito il 26 marzo 2001 da admin. - pneumologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



E’ stato affermato che i bambini che frequentano un nido di infanzia o una scuola materna, oppure che convivano con fratelli e sorelle di eta’ maggiore, sono maggiormente soggetti a infezioni respiratorie e a contagi ambientali. Tali infezioni svilupperebbero pero’ un effetto protettivo nei confronti del rischio di sviluppare una malattia asmatica su base allergica. Per verificare queste affermazioni sono stati studiati oltre mille bambini, seguiti fin dalla nascita, cercando di verificare le eventuali correlazioni tra la composizione del nucleo famigliare, la frequenza negli istituti scolastici o negli asili nido e la insorgenza di malattie allergiche. I risultati di indagine hanno dimostrato che, sia la frequenza di asili nido durante i primi sei mesi di vita, che la presenza di uno o piu’ fratelli maggiori in famiglia hanno un effetto protettivo verso l’insorgenza di fenomeni asmatici nell’eta’ tardo-infantile (6-13 anni). Verrebbe percio’ confermata l’ipotesi che le infezioni delle vie respiratorie in eta’ molto giovane contribuiscano a una desensibilizzazione del sistema immunitario in eta’ scolare.
N. E. J. M. 2000; 343: 538-43


Letto : 1206 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 03:08 | 54987571 accessi| utenti in linea: 55361