vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2290
Ultimo iscritto: Sibor80
Iscritti | ISCRIVITI
 
HBeAg ed Epatocarcinoma.
Inserito il 30 settembre 2002 da admin. - epatologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Esiste una forte associazione tra la positivitą dell’ HBeAg e un aumento del rischio per epatocarcinoma.
In uno studio pubblicato sul NEJM ricercatori di Taiwan hanno riportato una prevalenza del 39 % di positivitą per HBeAg trai soggetti positivi per HBsAg a cui fu in seguito diagnosticato un carcinoma epatocellulare.
Secondo i ricercatori che hanno condotto lo studio i pazienti HBeAg positivi sarebbero quindi ad alto rischio e dovrebbero essere sottoposti a terapia antivirale e dovrebbero essere monitorizzati frequentemente per la diagnosi precoce del cancro del fegato.
La cronicizzazione della Epatite B č un problema di dimensioni mondiali a causa delle possibili sequele come cirrosi epatica e cancro del fegato .L’infezione da HBV č particolarmente frequente nelle regioni asiatiche che si affacciano sul Pacifico, in queste aree l’infezione viene spesso contratta alla nascita o nella infanzia.
Lo studio č stato condotto arruolando 11.893 uomini di etą compresa tra 30 e 65 anni per un follow up di 92.359 persone /anno.
I risultati ottenuti dai test per HBsAg e HBe Ag furono incrociati con i dati del National Cancer Registry e con i dati dei certificati di morte.
I casi di epatocarcinoma rilevati durante il follow up furono 111.
L’incidenza di epatocarcinoma fu pari a 1.169 casi per 100.000 persone anno tra i soggetti positivi per HbsAg e Hbe Ag e di 324 per 100.000 persone anno trai positivi solo per HBsAg e 39 per 100.000 persone anno tra quelli negativi ad entrambe.
Il Rischio Relativo aggiustato per etą sesso, fumo di sigarette, presenza o assenza di anticorpi per HCV e consumo di alcool fu pari a 60.2 per i soggetti positivi per HbsAg e HBe Ag.
Il rischio Relativo per i soggetti positivi per HBs Ag soltanto fu di 9.5

Fonte: NEJM, 2002; 347: 168-174

Letto : 1401 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2022 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 19:41 | 63540182 accessi| utenti in linea: 26290