vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2227
Ultimo iscritto: 9a2A
Iscritti | ISCRIVITI
 
La rivoluzione delle tabelle e delle norme sulla prescrizione degli stupefacenti
Inserito il 04 maggio 2006 da admin. - professione - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Alla fine della scorsa legislatura le norme sulla classificazione delle sostanze d'abuso e sulle modalità di prescrizione hanno subito pofonde modifiche.

In base al complesso dei disposti dei provvedimenti legislativi ed amministrativi (Legge 21 febbraio 2006, n. 49. Modifiche al DPR 309/90 – Testo unico in materia di stupefacenti; DM 10 marzo 2006 – Approvazione del ricettario per la prescrizione dei farmaci di cui alla tabella II, sezione A e all’allegato III-bis ... e relative circolari applicative) tutti gli stupefacenti e le sostanze psicotrope sono ora iscritti in due tabelle che vengono aggiornate ogni qualvolta si presenti la necessità di inserire una nuova sostanza o di variarne la collocazione o di provvedere ad una eventuale cancellazione.

In Tabella I sono comprese le sostanze, indipendentemente dalla distinzione tra stupefacenti e sostanze psicotrope, con potere tossicomanigeno ed oggetto di abuso.

In Tabella II sono inserite le sostanze che hanno attività farmacologica e pertanto sono usate in terapia (farmaci). La tabella II è suddivisa in cinque sezioni indicate con le lettere A, B, C, D ed E dove sono distribuiti i farmaci in relazione al decrescere del loro potenziale di abuso.

Inoltre esiste un apposito elenco di farmaci con forte attività analgesica che costituisce l’allegato III bis: questi farmaci godono di particolari facilitazioni prescrittive.
Una stessa sostanza, ad esempio la morfina, può trovarsi sia nella Tabella I, sia nella Tabella II perché pur essendo un farmaco fondamentale per il trattamento del dolore di grado elevato è molto spesso oggetto di attenzione da parte dei tossicodipendenti.

In modo sintetico le tabelle comprendono:


Tabella I
oppiacei (morfina, eroina, metadone, ecc.)
cocaina
amfetamina e derivati amfetaminici (ecstasy e designer drugs)
allucinogeni (dietilammide dell’acido lisergico – LSD, mescalina, psilocibina, fenciclidina, ketamina, ecc.)
tetraidrocannabinoli - THC
cannabis indica

Tabella II


morfina ed oppiacei
barbiturici
benzodiazepine (diazepam, flunitrazepam, lorazepam, ecc.)
amfetamine anoressizzanti (amfepramone, benzamfetamina)


Le tabelle sono aggiornate generalmente con Decreto ministeriale (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana) ogniqualvolta se ne presenta la necessità cioè quando una nuova sostanza diventa oggetto di abuso o qualche nuova droga viene immessa nel mercato clandestino o quando viene scoperto un nuovo farmaco ad azione stupefacente o psicotropa. L’aggiornamento, quindi non è periodico. L'ultimo aggiornamento è stato effettuato dalla Legge 49 del 21 febbraio 2006.

Il decreto, a firma del Ministro della salute, è emanato dopo aver acquisito i pareri del Consiglio superiore di sanità e del Dipartimento Nazionale per le Politiche Antidroga.

Fonte: Ministero della salute

scarica le circolari e le tabelle

vedi anche le pillole rilevanti sull'argomento

http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=2329
http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=2337
http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=2344
http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=2393
http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=2394

Letto : 4082 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2019 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 07:41 | 34548339 accessi| utenti in linea: 3572