vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2296
Ultimo iscritto: Rosanna
Iscritti | ISCRIVITI
 
ASA per le ulcere venose
Inserito il 02 dicembre 2012 da admin. - dermatologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Nelle ulcere da insufficienza venosa cronica l'aggiunta di ASA alla compressione riduce il tempo di guarigione e ritarda la comparsa delle recidive.


L'insufficienza venosa cronica, soprattutto se di una certa entit, pu comlicarsi con la comparsa di ulcere agli arti inferiori.
La terapia di elezione, in questi casi, rappresentata dalla elastocompressione a cui si associa il trattamento locale dell'ucera (pulizia, rimozione dei tessuti necrotici, applicazione di garze medicate).

Tuttavia dopo la guarigione nel 25% dei casi si verificano delle recidive nel giro di 1-2 anni.
La misura attualmente suggerita per la prevenzione delle recidive l'uso di calze a compressione graduale. Se sono presenti vene varicose il trattamento chirurgico di quest' ultime in grado di ridurre il rischio di recidive.

Non ci sono invece farmaci che abbiano evidenze forti di efficacia nel ridurre il tempo di guarigione e la comparsa di recidive.

Ma uno studio recente, di tipo randomizzato e controllato, suggerisce che l'aggiunta di ASA alla compressione potrebbe avere un ruolo.
Lo studio ha arruolato 51 pazienti con ulcere da insufficienza venosa cronica di diamentro superiore a 2 centimetri. I soggetti arruolati sono stati trattati con compressione oppure compressione associata ad ASA alla dose di 300 mg/die. Sono stati esclusi dallo studio pazienti affetti da diabete, artrite reumatoide, arteriopatia periferica, malattie neurologiche, oltre a quelli che avevano una controindicazione all'uso dell'ASA.
In entrambi i gruppi, inoltre, le ulcere venivano medicate, pulite, sottoposte a debriment in caso di presenza di tessuti necrotici e trattate con idrocolloidi. In caso di presenza di lesioni infette venivano usati antibiotici per via sistemica.
Si visto che l'aggiunta di ASA alla compressione riduceva il tempo di guarigione delle ulcere (in media 12 versus 22 settimane). Anche la percentuale di recidive risultava ridotta nel gruppo ASA (25% versus 33,3%), ma la differenza non era statisticamente significativa.
Tuttavia un certo beneficio dall'ASA era evidente anche sulle recidive in quanto il tempo medio di ricomparsa era di 39 giorni versus 16 del gruppo trattato con sola compressione.

Come si pu facilmente comprendere si tratta di uno studio con poca casistica per cui difficile trarre conclusioni definitive. Tuttavia in mancanza di altre evidenze, nei pazienti che non hanno controindicazioni all'ASA, un tentativo pu essere ragionevole, soprattutto considerando che il costo molto contenuto. Inoltre l'ASA un farmaco usato da decenni di cui si conoscono molto bene gli eventuali effetti collaterali.



Renato Rossi



Bibliografia

1. Del Rio Sol ML et al. Influence of Aspirin Therapy in the Ulcer Associated With Chronic Venous Insufficiency. Ann Vasc Surg. Pubblicato anticipatamente online il 19 marzo 2012.




Letto : 2206 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
Pillole.org 2004-2022 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 19:18 | 67774550 accessi| utenti in linea: 16677