vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2282
Ultimo iscritto: bluefog
Iscritti | ISCRIVITI
 
ANTICORPI ANTI-INSULINA NELL'EPATITE C
Inserito il 30 marzo 1998 da admin. - metabolismo - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Il virus dell'epatite C ha capacità di stimolare la comparsa di autoanticorpi e manifestazioni autoimmuni. Anche l'interferone alfa, usato per la terapia dell'epatite, può indurre fenomeni autoimmuni. Sono stati segnalati casi di comparsa di IDDM in epatitici C in terapia con interferone alfa. Gli autori hanno perciò dosato alcuni autoanticorpi (anti-GAD o antidecarbossilasi dell'acido glutammico, ICA o anti-insula, IAA o anti-insulina) in 105 soggetti con epatite C prima e sei mesi dopo l'inizio del trattamento con interferone.
Non si è notata differenza significativa nella prevalenza di anti-GAD e ICA in pazienti con epatite cronica C sia prima sia dopo il trattamento; il 17% ha invece sviluppato anticorpi IAA (anti-insulina) dopo sei mesi di terapia con interferone. Sembra perciò che tale terapia possa indurre in un numero significativo di casi l'insorgenza di tali autoanticorpi.
fonte: (Mariani e al., Il Diabete, 2/97)

Letto : 3167 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 02:52 | 54987260 accessi| utenti in linea: 54792