vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2290
Ultimo iscritto: Sibor80
Iscritti | ISCRIVITI
 
ZINCO E MALATTIE INFETTIVE
Inserito il 30 luglio 1998 da admin. - scienze_varie - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Il lavoro è uno studio randomizzato in doppio cieco condotto in collaborazione dallo All India Institute of Medical Sciences in New Delhi e dalla John Hopkins School of Public Health di Baltimora, USA. 609 bambini sono stati assegnati in modo random a ricevere giornalmente un supplemento multivitaminico o un supplemento multivitaminico più 10 mg di zinco elementare per sei mesi. Operatori sul campo hanno somministrato giornalmente i supplementi, mentre un altro gruppo visitava le famiglie ogni 5 giorni per chiedere se i bambini avevano avuto febbre, tosse, o difficoltà respiratorie nei 5 giorni precedenti. Nel gruppo trattato con zinco ci furono 24 episodi di infezioni acute delle basse vie respiratorie, rispetto a 44 episodi nel gruppo di controllo, con una riduzione del 45% (odds ratio 0,55; p = 0,02). Gli autori concludono che questi risultati, più altri noti effetti benefici dello zinco sull'immunità, la crescita ecc., indicano che l'aumentato introito di zinco migliora la salute dei bambini.
Pediatrics 1998; 102: 1-5
L'integrazione della dieta con zinco può ridurre la morbilità per malattie infettive quali la polmonite, la diarrea e la malaria, secondo studi pubblicati oggi su American Journal of Clinical Nutrition (N.d.R.: al momento in cui si scrive questa nota l'abstract non è ancora disponibile sul sito Internet della rivista; la notizia è riportata da Doctor's Guide). Numerosi studi sulla terapia della diarrea acuta riportano una riduzione del 23% della durata della malattia e una minor severità dei sintomi in bambini che avevano avuto un supplemento di zinco, rispetto ai controlli. Lo zinco ha anche un effetto preventivo sulla diarrea: diversi studi documentano una riduzione fino al 38% dell'incidenza in bambini che hanno avuto un supplemento di zinco. Anche studi che valutano il ruolo dello zinco nella prevenzione delle affezioni respiratorie hanno dimostrato effetti positivi. Uno studio in India ha dimostrato una riduzione del 45% nell'incidenza di infezioni acute delle basse vie respiratorie in bambini che avevano ricevuto supplementi di zinco rispetto ai controlli (N.d.R.: vedi la recensione precedente), mentre uno studio dal Vietnam riporta una riduzione di 2,5 volte per tutte le infezioni respiratorie. L'aggiunta di zinco alla dieta riduce anche la morbilità per malaria. Uno studio in Papuasia-Nuova Guinea ha riscontrato una riduzione dell'incidenza di malaria del 35% in bambini che hanno avuto un supplemento di zinco. Questi riscontri indicano che l'aggiunta di zinco riduce l'incidenza e la gravità di alcune serie malattie infettive dell'infanzia, e potrebbe ridurre la mortalità infantile. Altri studi inclusi in questo numero suggeriscono che l'aggiunta di zinco e micronutrienti alla dieta possa migliorare la crescita e lo sviluppo neuropsicologico dei bambini.

Fonte: Doctor'Guide, 30 luglio 1998

Letto : 2100 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2022 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 21:32 | 63248430 accessi| utenti in linea: 296