vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2314
Ultimo iscritto: ValeM
Iscritti | ISCRIVITI
 
Intervento multifattoriale nel diabete scoperto con lo screening
Inserito il 28 settembre 2014 da admin. - metabolismo - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Lo studio ADDITION-Europe suggerisce che nei diabetici scoperti con lo screening un intervento intensivo multifattoriale non riduce le complicanze microvascolari rispetto alla "usual care".


Lo screening del diabete viene di solito consigliato nei soggetti con più di 45 anni, negli obesi, quando vi è familiarità per diabete, nei soggetti ipertesi e/o ipercolesterolemici.

Sarebbe interessante sapere se in questa fase precoce un intervento intensivo multifattoriale è in grado di ridurre le complicanze rispetto ad una terapia tradizionale.

A questo scopo è stato disegnato lo studio ADDITION-Europe, effettuato in 343 general practices inglesi, olandesi e danesi. Sono stati reclutati 3057 pazienti con diabete scoperto grazie allo screening.
I partecipanti sono stati trattati con interventi intensivi multifattoriali oppure con terapia usuale.
A cinque anni dalla diagnosi non c'erano differenze tra i due gruppi per quanto riguarda le seguenti complicanze microvascolari: albuminuria, retinopatia, neuropatia, peggioramento della funzionalità renale. In realtà vi era un trend a favore dell'intervento intensivo che, però, non raggiungeva la significatività statistica.

In conclusione lo studio sembrerebbe suggerire che l'intervento intensivo non riduce la frequenza delle complicanze microvascolari rispetto alla "usual care" in diabetici scoperti tramite screening.
Tuttavia, a nostro avviso, questi risultati vanno valutati con una certa prudenza. Il follow up dello studio è stato di soli cinque anni mentre è noto che il diabete è una condizione cronica che dura tutta la vita. Le complicanze spesso compaiono molti anni dopo l'inizio della malattia.
Non è illogico pensare che i benefici di un trattamento intensivo potrebbero rendersi evidenti e statisticamente significativi, solo dopo un periodo prolungato.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Sandbaek A et al. Effect of Early Multifactorial Therapy Compared With Routine Care on Microvascular Outcomes at 5 Years in People With Screen-Detected Diabetes: A Randomised Controlled Trial: The ADDITION-Europe Study. Diabetes Care. Pubblicato anticipatamente online 1 maggio 2014.




Letto : 3351 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
© Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 00:56 | 97309929 accessi| utenti in linea: 46371