vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2275
Ultimo iscritto: bylilli23
Iscritti | ISCRIVITI
 
L'IPERTENSIONE È UN FATTORE DI RISCHIO PER L'OSTEOPOROSI?
Inserito il 01 marzo 1999 da admin. - cardiovascolare - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



I ricercatori dell'Università di Pittsburgh hanno presentato al Congresso di Cardiologia dell'American Heart Association, a Dallas, uno studio epidemiologico condotto su 3.767 donne anziane, di età compresa tra i 66 e 1 99 anni, seguite per 3 anni e mezzo. Le donne sono state divise in 4 gruppi, a seconda dei valori pressori iniziali, ed è stata loro misurata la densità minerale ossea all'inizio ed alla fine dello studio. I ricercatori hanno constatato che la perdita di minerale osseo era più rilevante nel gruppo con pressione arteriosa più elevata, e andava a diminuire nei vari gruppi fino al gruppo con minore pressione arteriosa. Le donne con pressione arteriosa più alta (oltre i 148 mm/hg di sistolica) hanno avuto una perdita ossea pari allo 0,59% annuo; quelle del gruppo con sistolica più bassa (meno di 124 mm/hg) hanno avuto una perdita dello 0,34% l'anno. Gli stessi rapporti si rilevavano per la pressione diastolica. Benché lo studio sia di genere tipicamente epidemiologico e si limiti a documentare un certo parallelismo tra i due fattori considerati, senza entrare nel merito dei rapporti patogenetici, i ricercatori giungono ad ipotizzare che l'ipertensione possa costituire un fattore di rischio per l'osteoporosi.


Letto : 1121 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 03:59 | 48229897 accessi| utenti in linea: 15642