vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2186
Ultimo iscritto: andesio
Iscritti | ISCRIVITI
 
Dirottare i pazienti allo studio privato e' concussione
Inserito il 09 aprile 2017 da admin. - medicina_legale - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  Ascolta con webReader


Arresti domiciliari confermati dalla Cassazione per un medico di una struttura pubblica che, speculando sulle lunghe tempistiche presso il proprio Ospedale spingeva all'aborto privato illegale presso il suo studio privato.( Cass. n. 1082/2017).

Per chiarire le idee, va ricordato che la concussione (art. 317 del C.P.) e' quel reato commesso dal pubblico ufficiale che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, costringe taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro od altra utilita'.

Nel caso in oggetto venivano incriminati diversi medici agenti coordinatamente tra loro per trasferire le donne allo studio privato per l' effettuazione dell' aborto. A nulla sono valse le agomentazioni difensive (di non aver ricevuto denaro o altre concrete utilita') in quanto smentite dalla Corte che rilevava " linguaggio criptico nei colloqui telefonici, segnatamente con riferimento alla quota del suo compenso..."

Non era neppure contestabile la qualità pubblicistica del medico, dato che aveva operato strumentalizzando la sua funzione apicale rispetto all'ambulatorio ospedaliero, senza che a nulla rilevi in senso contrario il fatto che l'aborto veniva poi praticato quale professionista privato.

A proposito dell' altro aspetto (quello della costrizione verso le vittime) il sanitario metteva le gestanti "con le spalle al muro" proponendo come unica alternativa all'aborto illegale il "disvelamento dello stato di gravidanza con conseguente compromissione del rapporto con il partner, di reazioni da parte dei parenti e/o di impossibilità di abortire nel termine legale di 90 giorni".

Per questi motivi la Corte respingeva il ricorso e confermava le misure cautelari.

Daniele Zamperini

Letto : 41224 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML | ascolta in mp3 | Vai al Forum per commenti articolati

ARCHIVIO | CERCA PILLOLE | ULTIMO MESE | LE PIÙ LETTE
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2017 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 20:44 | 27183828 accessi| utenti in linea: 45578