vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2275
Ultimo iscritto: bylilli23
Iscritti | ISCRIVITI
 
CONFRONTO TRA TOSSINA BOTULINICA E UNGUENTO ALLA NITROGLICERINA NEL TRATTAMENTO DELLE RAGADI ANALI
Inserito il 30 luglio 1999 da admin. - gastroenterologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Lavoro fatto in collaborazione tra la Clinica Chirurgica e la Clinica Neurologica dell’Università Cattolica – Policlinico Gemelli e l’osp. S. Giovanni Calibita – Fatebenefratelli, in Roma


Il trattamento più diffuso per le ragadi anali croniche è la sfinterotomia laterale interna, ma questa può provocare una lesione permanente dello sfintere anale, con conseguente incontinenza fecale. Gli autori hanno messo a confronto due trattamenti non chirurgici, che eliminano il rischio di incontinenza fecale. 50 adulti con ragadi anali croniche sintomatiche sono stati randomizzati a ricevere 20 U di tossina botulinica iniettata nello sfintere anale interno su entrambi i lati della linea mediana anteriore o un unguento allo 0.2% di nitroglicerina applicato due volte al giorno per sei settimane.
Risultati. Dopo due mesi le ragadi erano guarite in 24 su 25 pazienti (= 96%) nel gruppo trattato con tossina botulinica e in 15 su 25 (= 60%) nel gruppo trattato con nitroglicerina. Nessun paziente in entrambi i gruppi presentava incontinenza fecale. In tempi diversi durante il trattamento, 5 pazienti nel gruppo nitroglicerina hanno avuto cefalea transitoria, da moderata a severa, correlata al trattamento. Nessuno dei pazienti nel gruppo tossina botulinica ha avuto effetti collaterali. 10 pazienti che non hanno avuto esito positivo col trattamento assegnato – 1 nel gruppo tossina botulinica e 9 nel gruppo nitroglicerina – sono stati curati col trattamento alternativo: conseguentemente le ragadi sono guarite in tutti e dieci i pazienti. Non c’è stata nessuna ricaduta in 15 mesi di follow-up.
CONCLUSIONI. Sebbene il trattamento con nitroglicerina topica o con tossina botulinica siano entrambi un’efficace alternativa alla chirurgia per pazienti con ragadi anali croniche, la tossina botulinica rappresenta il trattamento non chirurgico più efficace.

Fonte: New England Journal of Medicine, 8 luglio 1999

Letto : 1552 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 05:00 | 48230755 accessi| utenti in linea: 17050