vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2274
Ultimo iscritto: gventura
Iscritti | ISCRIVITI
 
AGLIO: DIMOSTRATI EFFETTI CURATIVI SUL CUORE
Inserito il 30 luglio 1999 da admin. - cardiovascolare - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Milano, 27 mag. (Adnkronos) - L'aglio ha non solo effetti preventivi per l'apparato cardiovascolare ma anche curativi: riduce il volume della placca aterosclerotica del 2,6% nell'arco di quattro anni e ne ritarda la comparsa di 5-10 anni. E' quanto emerge da uno studio tedesco durato 48 mesi che ha valutato l'assunzione di un preparato d'aglio in polvere standardizzato, l'LI 111, pubblicato sul numero di maggio di ''Atherosclerosis'' e presentato questa mattina a Milano. Lo studio ha coinvolto 152 soggetti d'eta' compresa tra 40 e 80 anni con placche aterosclerotiche a livello della carotide o delle arterie femorali, e con almeno un fattore di rischio cardiovascolare . I partecipanti sono stati randomizzati in un gruppo che nell'arco di 48 mesi ha assunto 900 mg al giorno di un preparato a base di aglio in polvere e in un gruppo trattato con placebo. ''Nei soggetti che hanno assunto il fitoterapico - ha spiegato il professor Gustav Georg Beltz, dell'Istituto di ricerca cardiovascolare presso il Centro di Farmacologia cardiovascolare di Mainz-Wiesbaden - il volume della placca si e' ridotto del 2,6%; tra i soggetti ai quali non e' stato somministrato alcun preparato a base di aglio il volume della placca e' invece aumentato del 15,6% nel corso dei 48 mesi. Inoltre, il preparato ha ridotto del 5-18% lo sviluppo della placca, e nella fascia di eta' tra i 50 e gli 80 anni tale riduzione e' stata tra il 6 e il 13%''. La misurazione tridimensionale delle placche e' stata fatta mediante una particolare tecnica con ultrasuoni ad alta risoluzione.

Letto : 3259 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
Pillole.org 2004-2020 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 10:41 | 47014673 accessi| utenti in linea: 41736