vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2213
Ultimo iscritto: vince
Iscritti | ISCRIVITI
 
Va sempre accertato il nesso causale con il danno accusato
Inserito il 02 settembre 2018 da admin. - medicina_legale - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Il medico non risponde di una somministrazione farmacologica non corretta se non e' dimostrato il nesso causale con il danno subito dal paziente. L' errore non si paga se non porta conseguenze (Cassazione 14033/2018)

Un bambino giunto in ospedale con una grave sepsi di origine incerta era stato trattato inizialmente dal pediatra con due cucchiai di olio di ricino.
Tale somministrazione risulto' poi non corretta dal punto di vista sanitario, trattandosi di un rimedio eccessivo per un paziente di tenera eta' e inutile, tuttavia tale somministrazione non era la causa del successivo decesso del bambino, neppure sotto l' aspetto di concausa.
Per tali motivi, conclude la Corte, il medico non puņ essere chiamato a rispondere del suo operato.

Daniele Zamperini

Letto : 9239 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML | ascolta in mp3 | Vai al Forum per commenti articolati

ARCHIVIO | CERCA PILLOLE | ULTIMO MESE | LE PIÙ LETTE
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2018 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 23:52 | 32929559 accessi| utenti in linea: 17070