vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2221
Ultimo iscritto: bianca
Iscritti | ISCRIVITI
 
Antibiotici nella diverticolite acuta non complicata
Inserito il 07 ottobre 2018 da admin. - gastroenterologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Secondo alcuni studi nelle forme di diverticolite acuta non complicata l'uso degli antibiotici potrebbe essere omesso, perlomeno in alcuni casi.

Nei pazienti con diverticolite acuta, anche non complicata, quasi sempre vengono prescritti antibiotici che possono agire per via sistemica o anche per via locale.

In realtà già uno studio randomizzato e controllato pubblicato nel 2012 aveva messo in dubbio l'utilità di questa pratica [1].
Lo studio aveva arruolato 632 pazienti affetti da diverticolite acuta non complicata accertata mediante TAC, randomizzati ad un trattamento con antibiotici oppure a non trattamento antibiotico. Lo studio suggeriva che l'uso degli antibiotici, ad un follow up di 12 mesi, non riduce le complicanze e le recidive per cui gli autori concludevano che gli antibiotici dovrebbero essere prescritti nelle forme complicate.

In uno studi più recente [2] sono stati reclutati 528 pazienti affetti da un primo episodio di diverticolite acuta non complicata, trattati con antibiotici oppure con osservazione.
L'endpoint primario era rappresentato dal tempo di guarigione a 6 mesi, mentre endpoint secondari erano i nuovi ricoveri, le recidive, le complicazioni e la mortalità.
Anche in questo RCT si osservò che il non uso di antibiotici non peggiora gli esiti clinici e può essere un trattamento appropriato per le forme di diverticolite acuta non complicata.

Vengono ora pubblicati i risultati di quest'ultimo studio ad un follow-up di 2 anni.
I dati confermano quanto già si era osservato: il non uso di antibiotici non aumenta il rischio di complicanze, di recidive o di resezioni del sigma [3].

Che dire?

Gli studi recensiti in questa pillola suggeriscono che nelle forme non complicate di diverticolite acuta gli antibiotici potrebbero essere omessi.
Una opzione potrebbe essere quella di usare gli antibiotici nei pazienti che appaiono più sofferenti mentre nelle forme più lievi gli antibiotici potrebbero essere una scelta nei casi in cui la sintomatologia non si risolvesse in breve tempo.

In effetti le non più recentissime linee guida [4] dell'American Gastroenterological Association consigliano di usare gli antibiotici nella diverticolite acuta non complicata
non in tutti i casi ma in pazienti selezionati.
Si tratta però di una raccomandazione condizionata, basata su evidenze di bassa qualità.
E' importante, infatti, riportare quanto scrivono gli autori delle linee guida: negli studi erano stati arruolati pazienti ospedalizzati in cui la diagnosi di forma non complicata era stata confermata da un esame TAC. Pertanto questi risultati non devono essere applicati a pazienti con forme complicate (per esempio con fistole o ascessualizzazione) o con segni di infezione sistemica o sepsi, nei casi di immunodepressione o di gravi patologie associate.
Infine, altrettanto importante, ricordare che le linee guida sottolineano che l'uso degli antibiotici nei pazienti ambulatoriali non è stato studiato, anche se è probabile che in questi casi le forme siano meno gravi di quelle dei pazienti ospedalizzati.

Tra le altre raccomandazioni delle linee guida ricordiamo le seguenti:

1) una colonscopia deve essere effettuata dopo la risoluzione dell'episodio acuto in alcuni casi per escludere una neoplasia qualora non sia stata recentemente eseguita una TAC del colon ad alta risoluzione

2) una resezione del colon profilattica deve essere effettuata solo in pazienti selezionati e non dopo un primo episodio acuto

3) è consigliata una dieta ricca di fibre, mentre non si dovrebbe di routine sconsigliare il consumo di noci, nocciole o popcorn, come pure non si dovrebbe sconsigliare di routine
l'uso di ASA se necessario; prudenza invece per l'uso dei FANS.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Chabok A et al. Randomized clinical trial of antibiotics in acute uncomplicated diverticolitis. Br J Surg 2012; 99:532.

2. Daniels L et a. Randomized clinical trial of observational versus antibiotic treatment for a first episode of CT-proven uncomplicated acute diverticolitis. Br J Surg 2017; 104:52.

3. van Dijk ST et al. Long-term effects of omitting antibiotics in uncomplicated acute diverticolitis. Am J Gastroenterol 2018; 113:1045.

4. Stollman N et al. American Gastroenterological Association Institute Guideline on the Management of Acute Divertcolitis. Gastroenterology 2015: 149:1944.



Letto : 17053 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2018 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 07:14 | 33996738 accessi| utenti in linea: 6518