vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2239
Ultimo iscritto: gianma
Iscritti | ISCRIVITI
 
Antidepressivi e benzodiazepine nella depressione maggiore
Inserito il 28 luglio 2019 da admin. - psichiatria_psicologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Nei pazienti con depressione maggiore l'associazione antidepressivo e benzodiazepina risulta più efficace dell'antidepressivo da solo nelle fasi precoci della malattia.


Gli autori di questa revisione sistematica della letteratura sono partiti dalla constatazione che spesso depressione e disturbi ansiosi coesistono per cui è pratica molto diffusa prescrivere una combinazione di antidepressivi e benzodiazepine.

Tuttavia non è noto se questa strategia sia più efficace e/o comporti più rischi rispetto alla sola prescrizione di antidepressivi. In più, sottolinea la revisione, è noto che le benzodiazepine con il tempo possono perdere di efficacia e portare a dipendenza.

Sono quindi stati cercati studi randomizzati e controllati in cui, in pazienti con depressione maggiore, venivano paragonati gli antidepressivi da soli agli antidepressivi associati alle benzodiazepine.

In totale sono stati analizzati 10 RCT per 731 partecipanti.

Si è visto che l'associazione antidepressivi/benzodiazepine risultava più efficace degli antidepressivi da soli nel migliorare la gravità della depressione e la remissione dei sintomi nelle fasi precoci della malattia. Tuttavia non c'era differenza tra le due strategie nelle fasi acute e nell'uso continuativo.

Il numero di pazienti che sospendeva la terapia a causa di effetti collaterali risultò minore con la terapia combinata, anche se il numero di soggetti che riportava almeno un evento collaterale era minore nel gruppo trattato con soli antidepressivi.

Gli autori concludono che i benefici dell'aggiunta di una benzodiazepina all'antidepressivo nelle prime fasi del trattamento devono essere bilanciati con i possibili effetti avversi e che sono necessari ulteriori RCT con follow up a lungo termine che paragonino la terapia combinata alla monoterapia.

Il messaggio per il medico pratico ci sembra questo: nelle prime fasi del trattamento della depressione maggiore può essere giustificato aggiungere una benzodiazepina all'antidepressivo, ma la necessità di questa combinazione deve essere attentamente rivalutata nel tempo.

Da ultimo va evidenziato che gli studi presenti in letteratura sono pochi e con casistica limitata oltre che essere datati: tutti gli studi erano stati effettuati tra il 1978 e il 2002 e in soli due RCT erano stati usati gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI). L'argomento meriterebbe, forse, una maggior attenzione.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Ogawa Y et al. Antidepressants plus benzodiazepines for adults with major depression. Cochrane Database Syst Rev 2019 Jun 3.





Letto : 17756 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2019 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 11:05 | 38764661 accessi| utenti in linea: 3510