vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2275
Ultimo iscritto: bylilli23
Iscritti | ISCRIVITI
 
Attenzione alla Malattia Celiaca: non e' una patologia solo gastroenterologica
Inserito il 30 ottobre 1999 da admin. - gastroenterologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Più del 50% dei pazienti affetti da malattia celiaca non presentano patologia o sintomatologia gastroenterica. La malattia celiaca può essere considerata un’anomala risposta immunologica all’ingestione di glutine in soggetti geneticamente suscettibili. L’anemia è il sintomo extraintestinale di più frequente riscontro.Le manifestazioni ossee e neurologiche sono le più studiate negli ultimi anni; tuttavia diverse patologie attinenti altri apparati sono frequentemente associate alla malattia celiaca: l’osteoporosi giovanile, l' atassia idiopatica (secondaria a danno cerebellare), l' epilessia (presente nel 5% dei pazienti, accompagnata da lesioni calcifiche cerebrali), la sintomatologia psichiatrica (depressione, disturbi del comportamento, ansieta'), disturbi cutanei (alopecia areata, iperpigmentazione, lichen, psoriasi) patologia riproduttiva: (amenorrea, sterilita', aborti ricorrenti, oligo-azoospermia). Le malattie autoimmuni maggiormente associate sono: le patologie tiroidee autoimmuni, il diabete mellito di tipo I, la cirrosi biliare primitiva e la dermatite erpetiforme.Le alterazioni criptogenetiche delle transaminasi sono imputabili alla celiachia in una percentuale vicina al 10%. I pazienti celiaci hanno un’aumentata predisposizione allo sviluppo di neoplasie, in particolare il linfoma intestinale a cellule T. Il rispetto della dieta priva di glutine resta il trattamento fondamentale.
(V.Baldini e al., "Nuovi Argomenti di Medicina" n. 3, 1999)

Letto : 1218 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 04:01 | 48229966 accessi| utenti in linea: 15720