vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2282
Ultimo iscritto: bluefog
Iscritti | ISCRIVITI
 
Quando il paziente sa far di conto
Inserito il 20 ottobre 2021 da admin. - scienze_varie - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Anche i pazienti, in alcuni casi, sono in grado di interpretare i risultati di uno studio clinico.


Marcello è un paziente di 54 anni che ha appena scoperto di soffrire di una malattia cronica che è gravata da una serie di complicanze, alcune delle quali anche mortali.
Ha letto su di una rivista che è stato appena approvato un farmaco (che chiameremo XY) per trattare la sua malattia.
Chiede quindi consiglio al suo medico curante il quale gli illustra i risultati di un grande studio pubblicato in una rivista prestigiosa. Si tratta di uno studio clinico randomizzato e controllato e il medico spiega a Marcello che questo tipo di studi costituisce la maggior fonte di evidenze in medicina.
Passa poi a mostrare i risultati dello studio che ha arruolato alcune decine di migliaia di pazienti affetti dalla stessa malattia di cui soffre Marcello. I partecipanti sono stati suddivisi in due gruppi uguali in modo casuale: a un gruppo è stato somministrato il farmaco XY, all'altro il placebo.
Dopo un periodo di trattamento di 5 anni nel gruppo che assumeva XY si ebbero le complicanze della malattia (decessi dovuti alla malattia, ricoveri per fratture, ictus e infarti) nel 7% dei casi, nel gruppo che assumeva placebo queste complicanze si verificareno nel 9% dei casi.
Lo studio riferisce anche che eventi avversi gravi (per esempio insufficienza renale o epatica, decessi da altre cause) si verificarono nel 16% dei casi del gruppo trattato con XY e nel 14% dei casi nel gruppo che assumeva placebo.
Marcello ha studiato un po'di statistica perchè insegna matematica in un liceo scientifico. Fa due rapidi calcoli (in termini tecnici si direbbe che calcola l'NHH) e decide che non vale la pena di assumere il farmaco XY.
Perchè Marcello fa questa scelta? Che cos'è l'NHH?


Renato Rossi


Per approfondire:

Rossi RL. Come leggere uno studio clinico. Il Pensiero Scientifico Editore: Roma 2021.
http://pensiero.it/files/dem/dem_rossi_ott21.html





Letto : 24910 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2021 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 00:08 | 54984419 accessi| utenti in linea: 49364