vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2290
Ultimo iscritto: Sibor80
Iscritti | ISCRIVITI
 
Trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna
Inserito il 10 aprile 2022 da admin. - urologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Aggiornate le linee guida sul trattamento medico e chirurgico dell’ipertrofia prostatica benigna.

L’American Urological Association ha aggiornato le linee guida sul trattamento farmacologico dell’ipertrofia prostatica benigna [1].

La valutazione deve prevedere l’anamnesi, l’esame obiettivo, l’analisi delle urine e l’International Prostate Symptom Score che si basa sulla determinazione di 7 items a ognuno dei quali si deve dare un punteggio (l’IPSS è facilmente reperibile sin Internet con le istruzioni per la compilazione). Il punteggio ottenuto permette di distinguere 3 gradi di severità:

• lieve: punti 0-7
• moderata: 8-19
• grave: 20-35.

Il punteggio tuttavia può soggetto a bias in quanto si basa sui ricordi del paziente, soprattutto se si tratta di una forma lieve. Per esempio si chiede quante volte nell’ultimo mese ci si è alzati di notte per urinare oppure quante volte nell’ultimo mese si è dovuto urinare di nuovo dopo 2 ore. Si capisce come talora queste informazioni possano essere non del tutto affidabili.
Per la valutazione iniziale non è necessario invece ricorrere all’uroflussometria o alla misura del residuo vescicale.

I farmaci di prima scelta sono gli alfa-bloccanti. Se vi è associata una disfunzione erettile si può usare il tadalafil che è stato approvato anche per l’ipertrofia prostatica.

Gli inibitori della 5-alfa reduttasi sono consigliati nei casi in cui l’ecografia trans-rettale abbia documentato l’ipertrofia prostatica. Tuttavia il paziente va informato che l’efficacia comincia dopo alcuni mesi di trattamento.

L’associazione tra alfa-bloccanti e inibitori della 5-alfa reduttasi è consigliata nei casi più severi con volume prostatico superiore ai 30 cc.

L’intervento chirurgico va riservato ai casi che non rispondono alla terapia medica. La seconda parte delle linee guida illustra le varie opzioni chirurgiche disponibili [2].

Entrambe le linee guida sono liberamente scaricabili in formato pdf.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Lerner LB, McVary KT, Barry MJ, Bixler BR, Dahm P, Das AK, Gandhi MC, Kaplan SA, Kohler TS, Martin L, Parsons JK, Roehrborn CG, Stoffel JT, Welliver C, Wilt TJ. Management of Lower Urinary Tract Symptoms Attributed to Benign Prostatic Hyperplasia: AUA GUIDELINE PART I-Initial Work-up and Medical Management. J Urol. 2021 Oct;206(4):806-817. doi: 10.1097/JU.0000000000002183. Epub 2021 Aug 13. Erratum in: J Urol. 2021 Nov;206(5):1339. PMID: 34384237.

2. Lerner LB, McVary KT, Barry MJ, Bixler BR, Dahm P, Das AK, Gandhi MC, Kaplan SA, Kohler TS, Martin L, Parsons JK, Roehrborn CG, Stoffel JT, Welliver C, Wilt TJ. Management of Lower Urinary Tract Symptoms Attributed to Benign Prostatic Hyperplasia: AUA GUIDELINE PART II-Surgical Evaluation and Treatment. J Urol. 2021 Oct;206(4):818-826. doi: 10.1097/JU.0000000000002184. Epub 2021 Aug 13. Erratum in: J Urol. 2022 Mar;207(3):743. PMID: 34384236.


Letto : 48904 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2022 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 22:36 | 63250037 accessi| utenti in linea: 2909