vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2290
Ultimo iscritto: Sibor80
Iscritti | ISCRIVITI
 
Prima parola della Corte Costituzionale su quarantena obbligatoria
Inserito il 12 aprile 2022 da admin. - medicina_legale - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Come e’ ben noto sono sorte numerose voci contrarie alle norme emergenziali che disponevano norme limitative sulla liberta’ di circolazione e sanzioni, anche penali, per gli inadempienti. Tali voci, sostenute anche da giuristi, sono arrivate ai Tribunali per cui il Tribunale di Reggio Calabria ha rimesso il quesito alla Corte Costituzionale che ha emesso una prima decisione

Il Tribunale di Reggio Calabria ha sollevato questione di legittimita’ costituzionale su alcune disposizioni del decreto legge n. 33 del 2020, che contiene misure per limitare la diffusione del Covid-19.

In particolare, sono state censurate le norme che introducono sanzioni penali nei confronti di chi, risultato positivo al Covid e sottoposto alla quarantena obbligatoria, lasci la propria dimora o abitazione.
Il Tribunale riteneva che la quarantena obbligatoria incidesse non sulla libertà di circolazione dei cittadini (articolo 16 della Costituzione) ma sulla libertà personale (articolo 13 della Costituzione) e che, di conseguenza i relativi provvedimenti dovessero essere adottati dall’autorità giudiziaria o almeno ne avessero la convalida.

La Corte Cotituzionale, dopo aver esaminato in camera di consiglio la questione ha pero’ deciso diversamente:

"La quarantena obbligatoria e le relative sanzioni penali, così come regolate dalle disposizioni impugnate, incidono sulla sola libertà di circolazione. Non comportano alcuna coercizione fisica, sono disposte in via generale per motivi di sanità e si rivolgono a una indistinta pluralità di persone, accomunate dall’essere positive al virus trasmissibile ad altri per via aerea".

Percio' le censure sono state giudicate “non fondate”.

Si resta in attesa del deposito integrale della sentenza.

Daniele Zamperini

Letto : 47239 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
Aggiungi - Commenti

Commenti Per i commenti flash prima occorre effettuare il login. Per commenti articolati usare il Forum
 
© Pillole.org 2004-2022 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 22:13 | 63249496 accessi| utenti in linea: 2022