vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2315
Ultimo iscritto: longhi
Iscritti | ISCRIVITI
 
Apnee notturne: é indispensabile approfondire la diagnosi?
Inserito il 30 novembre 1999 da admin. - pneumologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



La sindrome da apnea ostruttiva notturna è una patologia importante per le sue potenziali conseguenze a carico soprattutto del SNC nonche' di altri apparati. E' di difficile riconoscimento ed in genere viene diagnosticata con la polisonnigrafia, anche se dati utili, di incerta affidabilita', possono essere ottenuti col monitoraggio domiciliare, che costa meno o, secondo alcuni, anche con la semplice osservazione diretta del malato durante il sonno. All’Università del Michigan (dott. R.D. Chervin e coll.) è stato eseguito uno studio comparativo fra polisonnigrafia, monitoraggio domiciliare e osservazione clinica del malato, i pazienti sono stati seguiti per 5 anni. La polisonnigrafia si è dimostrata come l’indagine più affidabile, e in grado di consentire misure idonee a migliorare significativamente la qualità di vita del paziente. I costi sono superiori a quelli comportati dalle altre due metodiche, ma sono favorevolmente compensati dalla sua efficacia.
(Ann Intern Med 1999;130:496-505)



Letto : 1931 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
© Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 02:19 | 99969732 accessi| utenti in linea: 5465