vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2314
Ultimo iscritto: ValeM
Iscritti | ISCRIVITI
 
Antibiotici per l’otite media con versamento
Inserito il 19 gennaio 2024 da admin. - otorinolaringoiatria - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

Una revisione sistematica ha valutato l'efficacia degli antibiotici nell'otite media con versamento dei bambini.

Nell’otite media con versamento si verifica un accumulo di liquido flogistico nell’orecchio medio. Si tratta di una patologia relativamente frequente nei giovani e nei bambini e può complicarsi con ipoacusia permanente.
L’efficacia della terapia antibiotica in questa condizione è stata valutata da una revisione sistematica della letteratura che ha considerato trial randomizzati e quasi randomizzati in bambini di età compresa tra 6 mesi e 12 anni. Negli studi gli antibiotici venivano paragonati al placebo o al non trattamento.
Sono stati identificati 19 studi per un totale di quasi 2600 partecipanti. Gli antibiotici usati erano penicilline, cefalosporine, macrolidi e trimethoprim e il trattamento durava generalmente 10-14 giorni.
Le evidenze a favore dell’uso degli antibiotici sono state giudicate di certezza da bassa a molto bassa. Comunque rispetto al non trattamento gli antibiotici comportano un piccolo beneficio sulla risoluzione del quadro clinico nel giro di 3 mesi. Tuttavia l’impatto sulla funzione uditiva rimane molto incerto.
Per quanto riguarda l’efficacia nel lungo periodo l’effetto rimane poco chiaro. Inoltre pochi degli studi esaminati riportavano eventuali rischi legati all’uso degli antibiotici.
Gli autori della revisione consigliano di valutare tutti questi aspetti soppesando benefici e rischi in una condizione clinica caratterizzata da un elevato tasso di risoluzione spontanea.
La Società Italiana di Pediatria (SIP) nel 2019 ha pubblicato delle linee guida [2] che si possono così riassumere:
• per il controllo dei sintomi (otalgia, febbre) si possono usare paracetamolo e ibuprofene, mentre non è raccomandata la somministrazione di analgesici topici
• gli antibiotici sono raccomandati nei casi di otorrea, complicanze intracraniche, forme ricorrenti, nei bambini fino ai 2 anni (forme sia monolaterali che bilaterali, lievi e gravi); in quelli di età > 2 anni la terapia è raccomandata in caso di forme gravi (per la definizione di gravità viene usata una tabella a 5 item: febbre, compromissione delle condizioni generali, otalgia, iperemia della membrana timpanica, estroflessione della membrana timpanica)
• la vigile attesa può essere attuata nei bambini di età > 2 anni con forme monolaterali (sia lievi che gravi) e bilaterali lievi (il follow-up deve essere eseguito entro 48-72 ore).
Per un approfondimento si consiglia la lettura integrale delle linee guida liberamente consultabili al link richiamato in bibliografia [2].


Renato Rossi


Bibliografia

1. Mulvaney CA, Galbraith K, Webster KE, Rana M, Connolly R, Marom T, Daniel M, Venekamp RP, Schilder AG, MacKeith S. Antibiotics for otitis media with effusion (OME) in children. Cochrane Database Syst Rev. 2023 Oct 23;10(10):CD015254. doi: 10.1002/14651858.CD015254.pub2. PMID: 37870130; PMCID: PMC10591283.

2. http://www.pediatria.it//ftp/filescondivisi/SIPEC/Linee%20guida/oma.pdf

Letto : 41806 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
© Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 23:41 | 97308154 accessi| utenti in linea: 43388