Vai a Pillole.org
Idrossiclorochina per la prevenzione del Covid-19

Categoria : infettivologia
Data : 09 gennaio 2021
Autore : admin

Intestazione :

Idrossiclorochina per la prevenzione del Covid-19



Testo :

Abbiamo già trattato, in una precedente pillola (1), questo argomento concludendo che mancavano RCT per dare una risposta definitiva alla questione che appassiona ancora molti medici sostenitori della idrossiclorochina nella prevenzione del Covid-19.
Questo studio clinico randomizzato in doppio cieco controllato con placebo (2) ha arruolato 1483 operatori sanitari con esposizione continua a persone con SARS-CoV-2, compresi coloro che hanno lavorato nei reparti di emergenza, unità di terapia intensiva, reparti ospedalieri Covid-19 e soccorritori, di cui il 79% ha riferito di aver eseguito procedure generatrici di aerosol. I partecipanti sono stati randomizzati a idrossiclorochina 400 mg una volta alla settimana o due volte alla settimana per 12 settimane. L'endpoint primario era una malattia compatibile con Covid-19 confermata o probabile.
L'incidenza di Covid-19 (malattia confermata in laboratorio o sintomatica compatibile) è stata di 0,27 eventi per persona-anno con una volta a settimana e 0,28 eventi per persona-anno con idrossiclorochina due volte a settimana rispetto a 0,38 eventi per persona-anno con placebo. Per la profilassi con idrossiclorochina una volta alla settimana, l'hazard ratio era 0,72 (IC 95% da 0,44 a 1,16; P = 0,18) e per due volte a settimana era 0,74 (IC 95% da 0,46 a 1,19; P = 0,22) rispetto al placebo.
La principale limitazione di questo studio riguarda la diagnosi di Covid-19 con il test PCR e clinica. È stato riportato che la percentuale di falsi negativi del test PCR è del 38% (intervallo 18-65%) il primo giorno dei sintomi, diminuendo gradualmente in seguito. In questo studio, il 39% (38/97) presentavano sintomi compatibili con Covid-19 con un test PCR negativo; tuttavia, 30 di questi PCR sono stati eseguiti prima dell'inizio dei sintomi quando ci si può aspettare falsi negativi.
Per risolvere questo problema gli Autori hanno incluso operatori sanitari con malattia sintomatica compatibile con Covid-19 nonostante PCR negativa ma hanno riportato separatamente questo gruppo. Non è noto quale percentuale di persone con malattie sintomaticamente compatibili hanno veramente un'infezione da SARS CoV-2 che rimane una limitazione in assenza di un test diagnostico con sensibilità migliore. Comunque per via della randomizzazione questa limitazione verrebbe uniformemente spalmata su entrambi i gruppi. Un’altra limitazione riguarda l’autovalutazione settimanale dei risultati, soggetta a bias di richiamo.
Le prove di inefficacia della idrossiclorochina nella profilassi del Covid-19 si accumulano ma si attendono altri RCT.

Clementino Stefanetti

1.http://www.pillole.org/public/aspnuke/pdf.asp?print=news&pID=7529

2.Hydroxychloroquine as pre-exposure prophylaxis for COVID-19 in healthcare workers: a randomized trial. Clin Infect Dis. 2020 Oct 17.



STAMPACHIUDI
info@pillole.org | Pillole.org
© Pillole.org 2021 Pillole Reg. T. di Roma 2/06
stampato il 23/01/2021 alle ore 07:52:28